Ripropongo questo articolo su una mia idea di Calendario dell’Avvento fatto nel 2014 Ho aspettato che mio figlio più grande compisse 4 anni per dedicarmi finalmente al nostro primo Calendario dell’Avvento. In tempi non sospetti…verso Maggio diciamo di un paio di anni fa, alla fiera di Paese trovai in mezzo a  tovaglie e runner, un bellissimo Calendario dell’Avvento, un bel quadrato di stoffa grande 1m X 1m, con 25 tasche numerate in ordine sparso, e due asole per appenderlo…. Quella fu solo una base per realizzare il nostro calendario personalizzato…appeso alla porta di casa! Ecco cosa siamo riusciti a fare…

  • Decisi di coinvolgere tutti e 4 i nonni, le persone più vicine ai miei bambini.
  • Realizzai 25 foglietti di carta, tipo post it
  • Chiesi a Gabry di disegnare qualcosa una stella, un pupazzo di neve, e di scrivere i numeri su ogni foglietto
  • Distribuii i foglietti in ordine casuale in questo modo: 7 ai nonni materni, 7 ai nonni paterni ed 11 foglietti divisi tra me e mio marito.
  • Il compito per tutti fu di riconsegnare i foglietti a me prima del 1 Dicembre, e di dare spazio alla loro fantasia, potevano scrivere sui biglietti: un pensiero, una poesia, una filastrocca, una cosa da fare, una cosa da mangiare, un posto da vedere, qualsiasi cosa! ma era un loro messaggio, scritto da loro, per i nostri figli. Stessa cosa per noi due…
  • Non lessi i biglietti ma li inserii nelle tasche del calendario, ed ogni tanto qua  e là una cioccolata, una caramella, un mini regalino…
  • Dal 1° Dicembre, ogni giorno, appena svegli leggevamo un foglietto che era un sorpresa anche per noi, e la cioccolata era per un post merenda..
Scoprimmo cose bellissime, oltre agli errori ortografici…hahahah dei “vecchi” classe 1940, scoprimmo il bambino che era nei nostri genitori, ricevemmo conferma del loro amore e della loro gratitudine per averli coinvolti…., e di come non potevamo che essere anche noi “pazzi” con dei nonnetti così!!! Riporto qui alcuni foglietti: “Stasera mangerete a lume di candele” “Oggi andate a fare una passeggiata” “Manina manina, dove sei andata? A casa del babbo.., cosa hai mangiato? Pane e formaggio, Cosa hai bevuto? Acqua di mare, tirala fuori che ti fa maleeee!!!!” “Saltiamo tutti sul lettone prima di cena” “Mangiamo a cena sul divano, pizza e coca!” “Facciamo i biscotti con la cioccolata!” “Balliamo!” …e l’evergreen…”I nonni vi amano tanto….” Spero di avervi dato alcune idee nonchè una parte di me! Vi ho messo la voglia di provare? manca più di una settimana! Qualche sito dove prendere alcune idee creative! Mamma Felice Pianeta Mamma Sottocoperta Immagini e lavoretti dal Web [gallery ids="3465,3468,3470,3464,3471,3461,3462,3463"] [/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]]]>