Ci sono tanti motivi per scegliere un’ostetrica sia in gravidanza che nelle altre età della vita.

Lei è per profilo professionale la professionista della fisiologia, quindi a meno che non ci siano situazioni patologiche che richiedono il supporto del medico per il resto basterebbe un controllo dll’ostetrica.

In ogni fase della vita dalla prima mestruazione all’ultima è in grado di supportarti nei vari momenti della vita, cercando di ascoltare prima di tutto il corpo: se siamo attente ci dice tutto, dobbiamo solo imparare ad interpretarlo. Parliamo specificamente della gravidanza: se ci troviamo di fronte ad una insorta spontaneamente la prima telefonata potremmo rivolgerla tranquillamente ad un’ostetrica la quale farà una attenta valutazione del cosi detto ” rischio” e deciderà se seguirla in autonomia o in equipe con il medico. Insieme alla donna si pianificherà tutto:dalle visite ( in genere una ogni 4/6 settimane) a tutti gli esami da fare, di modo da avere tutto sotto controllo in modo preciso e puntuale.

Ad ogni visita controlleremo che la mamma e il bambino stiamo bene e tutto prosegua per il verso giusto. La cosa meravigliosa è che se la donna lo vorrà, l’ostetrica potrà esserci durante il travaglio, i parto e al ritorno a casa, creando cosi continuità. L’ostetrica infatti al ritorno a casa svolgendo delle visite a domicilio continuare a monitorare lo stato di salute di mamma e bambino.

20 MOTIVI PER SCEGLIERE L’OSTETRICA

1. l’ostetrica ti raggiunge a casa tua, nel tuo ambiente, nella tua tana 2. l’ostetrica è una donna che, come te, vive nella ciclicità dell’essere femmina ed ha una particolare sensibilità verso ciò che provi e senti 3. l’ostetrica ha una formazione che la rende competente e in grado di cogliere sintomi di una gravidanza non fisiologica, indirizzandoti in quel caso a chi di dovere 4. l’ostetrica può sentire e farti sentire il battito della piccola vita dentro di te 5. l’ostetrica sa valutare se la crescita del feto è nella norma 6. l’ostetrica è in grado di effettuare la datazione della gravidanza 7. l’ostetrica chiede prima il permesso ogni volta che deve toccare la pancia 8. l’ostetrica ti preparerà anche fisicamente ad affrontare un parto vaginale naturale consigliandoti esercizi per la mobilità del bacino e l’elasticità del pavimento pelvico 9. l’ostetrica non effettua visite interne durante la gravidanza 10. l’ostetrica non necessariamente vorrà incontrarti ogni mese, ma deciderà con te, in base alle tue necessità come e quando incontrarti 11. l’ostetrica parla con la piccola vita che porti dentro 12. l’ostetrica ti chiede sempre se hai domande da fare, se hai paure o dubbi 13. l’ostetrica parla con il tuo compagno, comunica con tutta la famiglia, perché sa che la gravidanza è un momento che coinvolge ognuno dei suoi membri 14. l’ostetrica dà grande importanza al tuo sentire 15. l’ostetrica può accompagnarti durante il travaglio, lasciando al tuo corpo tutto il tempo necessario per prepararsi ad intraprendere il viaggio del parto 16. l’ostetrica può assistere alla nascita, se decidi di partorire a casa, e può accompagnarti e seguirti anche in ospedale 17. l’ostetrica si occuperà di te anche nel puerperio 18. l’ostetrica saprà consigliarti e supportarti nell’allattamento al seno 19. l’ostetrica ti sarà di grande aiuto in tutte le problematiche del post partum 20. l’ostetrica si rivolge a te come ad una persona, non come ad un numero

gravidanzaDott.ssa Giulia Morelli Ostetrica https://www.facebook.com/giuliamorelliostetrica/ [/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]]]>